Zeitwille

Visione

23 Febbraio - 4 Aprile 2018 

visione intro

 

28 Piazza di Pietra presenta dal 23 febbraio 2018 al 4 aprile 2018 Visione, una personale del giovane artista tedesco Zeitwille.

Circa una ventina i lavori in mostra realizzati con diverse tecniche e in vari formati su tela e cartoncino e una serie di stampe in edizione limitata. A caratterizzare il lavoro di Zeitwille la ripetitività/serialità dei soggetti rappresentati secondo una scelta artistica consapevole e motivata.

Un uomo, una donna, un bambino, un angelo, un cavallo, pochi e archetipici soggetti che nella “visione dell’artista” costituiscono la più potente combinazione di simboli con i quali ciascuno di noi può relazionarsi secondo la propria interpretazione.
“Dipingendo più e più volte lo stesso soggetto voglio mostrare come al di là del carattere individuale e del codice genetico cambiamo e percepiamo il reale in modo diverso al mutare delle situazioni..” - spiega Zeitwille - “..i miei dipinti seppure nella ripetizione non sono mai definitivamente compiuti, ma lasciano spazio all’immaginazione e interpretazione di chi li osserva” in un processo creativo che coinvolge direttamente il fruitore e si compie definitivamente attraverso il suo modo di guardare e percepire l’opera che ne risulta. Visione o “visione”? La prima scientificamente intesa come la capacità dell'occhio di risolvere e percepire dettagli fini di un oggetto, la seconda all’opposto come manifestazione di una percezione in assenza di oggetto, un’illusione, qualcosa che non c’è ma chiede di essere realizzato. 

Un percorso espositivo in divenire che si arricchisce tramite i contributi del pubblico anche attraverso una serie di eventi il cui calendario sarà presentato la sera dell’inaugurazione.

Restiamo in contatto:



Joomla Extensions powered by Joobi