Roberto Di Costanzo

Visage en pose

ritratti e paesaggi tra Roma e Parigi

 

Opening: giovedì 16 aprile 2015 ore 18.30
Exhibition: 17 aprile - 11 maggio 2015


28 Piazza di Pietra presenta dal 16 aprile all’11 maggio 2015 Visage en pose, una personale dell’artista Roberto di Costanzo.

Un intenso viaggio tra Roma antica e Parigi del tardo Ottocento attraverso delicate chine, volti messi a nudo e ambientazioni eterne. La mostra offre allo spettatore un viaggio nella storia dell’arte e nell’architettura capitolina attraverso la ritrattistica e la veduta paesaggistica, il tutto ambientato in un raffinato salotto borghese ispirato al Secondo Impero di Napoleone III.

GIO 0092
GIO 0099
GIO 0109
GIO 0116
GIO 0121
GIO 0122
GIO 0127
GIO 0129
GIO 0204
GIO 0238
GIO 0434
GIO 0437
GIO 0479


“La mostra “Visage en pose” ‒ afferma l’artista Roberto Di Costanzo - intende raccontare i miei ultimi tre anni di prolisso ed intenso scambio tra la capitale romana e quella francese, l’amore per la figura e il grande interesse che nutro per il racconto di viaggio. Dopo l’incontro a Parigi con il Maestro Pierre Cardin, ho cercato di esportare qui l’accademismo del disegno fiorentino appreso attraverso gli studi con il maestro Piero Tosi, per provare a narrare l’eccellenza dello stile italiano”.

Tra le rovine del tempio di Adriano appaiono così paesaggi di una Roma storica che profuma di Francia, arricchita da una dolce atmosfera fuori dai tempi. Nei suoi incisivi ritratti appare evidente la ricerca dell'espressione interiore e dello studio anatomico, attraverso una rete di segni e virtuosismi grafici. Centinaia di sguardi che accolgono l'osservatore in una calda "mise en scene" su parete, a ricordo di quel vivace collezionismo ottocentesco. Un corteggiamento dal sapore antico rievocato da un'esposizione nostalgica, con un doveroso atto di ossequio alla storia e all’arte che non c’è più.

 

Restiamo in contatto:



Joomla Extensions powered by Joobi